Londra e Roma, la mia dolce città eterna, sono i luoghi più belli del mondo. Quantomeno per me. Ma da Londra, il Richmond Park si raggiunge in un attimo.

Inverno, estate, nebbia, alberi in fiore o meno è un luogo magico. Molti dicono “Londra è grigia”. Ma Londra non è grigia. Londra è in Bianco e Nero. Proprio come i film prima della pellicola a colori.

Tuttavia, anche se magica, a volte è bello scappare fuori porta.

Tra gli innumerevoli luoghi da vedere, questa volta abbiamo scelto Richmond, a sud ovest della città.
E se Londra è in bianco e nero, il colore di Richmond è senza ombra di dubbio il verde.

Collegata perfettamente alla città grazie alla District Line (la linea verde per intenderci), Richmond è uno dei luoghi più rinomati di tutta l’isola britannica. Meta posh dell’alta società, questa cittadina/quartiere colpisce immediatamente per la sua atmosfera estremamente british.

Al di là del piccolo centro, le tre mete imperdibili sono:

Kew Gardens
• Richmond Park
Petersham Nurseries

In realtà a Kew Gardens (una fermata di metro prima di Richmond) vale la pena passare una intera giornata primaverile. Tra rose, farfalle e ninfee…

A Richmond basta invece perdere tempo e oziare.
Una volta usciti dalla tube station si può fare una breve passeggiata nel piccolo paese di Richmond upon Thames per il piacere degli occhi nel vedere l’architettura della cittadina.
Dopo i pochi passi basta prendere l’autobus 65 in direzione Richmond Park.

Il Richmond Park ha diverse entrate e non si può rinunciare a una lunga passeggiata per nessuna ragione al mondo: sia con la pioggia che con il sole, il parco offre vari panorami.

Richmond è il più grande parco urbano di tutta Europa e se siete molto, ma molto fortunati, potrete vedere passeggiare e correre liberamente daini e cervi. Vederli al tramonto potrebbe risultare tra le più belle esperienze della vostra vita. Buona Fortuna!

All’interno del Parco, oltre la fauna, è possibile visitare il Pembroke Lodge e la Royal Ballet School.

richmond; london; united kingdom; petersham nurseries; park; green; nature; ilford; film photography; BW; richmond park
Petersham Nurseries

Ora ci vuole la pausa per un lunch.

Niente, ma proprio niente supera la dolcezza dell’atmosfera che troverete nelle Petersham Nurseries.
Un luogo magico che unisce vivaio, sala da tè e ristorante (aggiungiamo anche un piccolo shop dove trovare oggetti per la casa – non solo da campagna).

Con estrema calma, prendetevi il tempo per sedervi e degustare i loro piatti. Al lunch unite un rooibos tea (questa sala da tè è tra le poche in Europa che serve tra i migliori rooibos in circolazione).

richmond; london; united kingdom; petersham nurseries; park; green; nature; ilford; film photography; BW; richmond park

Mentre mangiate e bevete, non smettete mai di guardarvi intorno: fioriere, giardini d’inverno, fontane, splendidi tavoli di legno e cascate di fiori e ramoscelli che cadono giù dal soffitto.

In questo luogo senza tempo non bisogna far altro che assaggiare la splendida atmosfera inglese…

richmond; london; united kingdom; petersham nurseries; park; green; nature; ilford; film photography; BW; giorgia romiti; richmond park

Leave a Response